F.A.Q su PixPlace

Le risposte alle domande più frequenti su PixPlace



Informazioni Preliminari

Che cos'è PixPlace?
PixPlace e' una piattaforma di vendita, una delle piu' diffuse al mondo, presente in 14 nazioni europee.
Per una spiegazione piu' dettagliata, clicca http://www.revendi.net/servizi/PixPlace/cosa_e_pixplace.asp

Che cos'è il servizio PixPlace?
Il servizio PixPlace di ReVendi e' un servizio che esegue gli aggiornamenti dei tuoi inventari PixPlace automaticamente, mantenendo allineati i tuoi prezzi su PixPlace rispetto alle modifiche che avvengono sui cataloghi che decidi di pubblicare su PixPlace e i margini di guadagno che decidi di applicare.
Per maggiori informazioni sul funzionamento del servizio clicca http://www.revendi.net/servizi/pixplace/come_funziona.asp

Cosa mi serve per vendere su PixPlace con ReVendi?
Per vendere su PixPlace con ReVendi hai bisogno prima di tutto di un account Venditore su PixPlace,
poi di attivare il nostro servizio PixPlace.

Quali requisiti deve avere il mio Account Venditore PixPlace?
Nessun requisito in particolare. E' sufficiente disporre di un account venditore.

Quanto mi costa il servizio PixPlace di ReVendi?
Per informazioni sui prezzi e le condizioni dei nostri servizi, clicca http://revendi.net/servizi/prezzi/

In quali paesi posso vendere con PixPlace?
Con PixPlace e' possibile vendere in Italia (pixmania.it), in Francia (pixmania.fr), in Spagna (pixmania.es), in Inghilterra (pixmania.co.uk), in Germania (pixmania.de), in Danimarka (pixmania.dk), in Irlanda (pixmania.ie), in Portogallo (pixmania.pt), in Beglio (pixmania.be/fr e pixmania.be/nl), in Olanda (pixmania.nl), in Norvegia (pixmania.no), in Svezia (pixmania.se), in Finlandia (pixmania.fi) e in Polonia (pixmania.pl)

Quali sono le commissioni di vendita su PixPlace?
Le commissioni di vendita di PixPlace variano dal 7% al 18%, dipendentemente dalla categoria, e possono variare anche da paese a paese. Per informazioni dettagliate e aggiornate sul piano di commissioni di PixPlace, si veda http://pixplace.pixmania.com/it/tariffe/

Non ho mai utilizzato il servizio PixPlace di ReVendi. Posso provarlo prima di iniziare a pagare?
Si! Tutti i nostri servizi (quindi anche PixPlace) vengono offerti a tutti i clienti con un periodo di prova gratuito di 15 giorni.
Puoi attivare il servizio, configurarlo e iniziare a usarlo per vendere su PixPlace, senza alcun costo e senza alcun limite. Una volta terminato il periodo di prova di 15 giorni, potrai decidere in piena autonomia se attivare o meno il servizio.
Per informazioni sui prezzi e le condizioni dei nostri servizi, clicca http://revendi.net/servizi/prezzi/

Posso vendere su PixPlace prodotti senza EAN?
No. Su PixPlace non e' consentita la vendita di prodotti con esenzione EAN.

Posso vendere su PixPlace i prodotti che produco?
Si. Ammesso che siano collocabili in una delle categorie di prodotti presenti su PixPlace e che questi prodotti siano provvisti di codice EAN.


Iniziare a Vendere

Devo essere registrato su PixPlace prima di attivare il servizio PixPlace di ReVendi?
Si. Prima di procedere con l'attivazione del servizio PixPlace di ReVendi, e' necessario essere gia' iscritti ad PixPlace come venditore. Questo perche', durante la fase di attivazione del nostro servizio ti verra' richiesto di collegare il tuo account Venditore PixPlace. Per tanto é necessario che tu sia gia' iscritto.

Come attivo il servizio PixPlace di ReVendi?
Puoi ottenere tutte le informazioni sul nostro servizio PixPlace direttamente su questo sito: cliccando il menu "Servizi" che trovi in qui alto, e seguendo i collegamenti alla voce "PixPlace".

Una volta che ho attivato il servizio PixPlace di ReVendi, cosa devo fare?
Attivando il servizio PixPlace di ReVendi, riceverai via email tutte le istruzioni per configurare il tuo servizio e iniziare a vendere su PixPlace. Dal tuo spazio "My ReVendi" (http://revendi.net/my-revendi/) potrai accederre alla configurazione del servizio, nonché ai messaggi e notifiche che ReVendi ti invia per informarti dello stato dei tuoi servizi o delle configurazioni che devi impostare.
Da qui potrai attivare il catalogo che hai scelto di pubblicare su PixPlace, impostarne i margini di guadagno, le percentuali delle commissioni di vendita, la gestione dei costi di spedizione, e lanciare il tuo primo aggiornamento di PixPlace.

Per vendere su PixPlace devo avere un fondo finanziario?
Questo argomento verra' inserito a breve.


Impostazioni :: Gestione Cataloghi

Quali sono le impostazioni minime per un Catalogo?
Per configurare le impostazioni di qualunque Catalogo, siano queste margini di guadagno, percentuali per le commissioni di vendita, impostazioni di tempi e costi di spedizione, e' sufficiente che accedi al tuo spazio "My ReVendi", quindi clicchi "I miei Servizi", "PixPlace", "Il mio PixPlace" (a seconda del Marketplace che desideri gestire), "Gestione Cataloghi", e infine clicchi sul Catalogo che desideri gestire. Le impostazioni minime da configurare sono quelle che trovi in Gestione Cataloghi, cliccando "Gestisci/Imposta" su un catalogo.

Come posso disabilitare la pubblicazione di un catalogo?
In qualunque momento é possibile sospendere o riattivare un catalogo, per pubblicazioni o simulazioni, semplicemente accedendo al catalogo desiderato in Gestione Cataloghi, selezionando una delle voci "Non attiva, non pubblicare su PixPlace" o "Attiva, pubblica su PixPlace", nella lista "Pubblicazione", rispettivamente per disabilitare e abilitare il catalogo.

Come si impostano i margini di guadagno?
In Gestione Cataloghi, cliccando "Gestisci/Imposta" in corrispondenza del catalogo di proprio interesse: qui è possibile specificare la percentuale di "Incremento prezzi predefinito".
La percentuale di ricarico qui specificata verrà applicata a tutti i prodotti del catalogo.
In base alle proprie osservazioni sui propri prezzi di vendita, il venditore potrebbe avere necessità di diversificare i margini di guadagno.
Ad esempio per guadagnare (relativamente) di più sui prodotti di fascia bassa, oppure per guadagnare di più sui giocattoli durante il periodo natalizio. Ecco allora che entra in gioco l'impostazione "Calcola prezzi diversificati per".

Con questa impostazione, il venditore può decidere di diversificare i propri margini di guadagno per fascia di prezzo, oppure per categoria di prodotti. Una volta selezionata questa impostazione e salvate le modifiche, sotto a "Calcola prezzi diversificati per" si troverà il pulsante "Imposta Margini" che consente di specificare i diversi margini di guadagno - per fascia di prezzo o per categoria - a seconda della scelta.

Per maggiori informazioni, si vedano anche
"Posso impostare margini di guadagno diversificati per fascia di prezzo?" (http://www.revendi.net/faq/theme.asp?th=8#259)
"Posso impostare margini di guadagno diversificati per categoria?" (http://www.revendi.net/faq/theme.asp?th=8#260)

Posso impostare margini di guadagno diversificati per fascia di prezzo?
Con l'impostazione "Calcola prezzi diversificati per" è possibile configurare i propri margini di guadagno per fascia di prezzo dei prodotti; ad esempio per guadagnare (relativamente) di più sui prodotti di fascia bassa.
Una volta selezionata questa impostazione e salvate le modifiche, sotto a "Calcola prezzi diversificati per" si troverà il pulsante "Imposta Margini" che consente di specificare i diversi margini di guadagno per fascia di prezzo.

Nell'esempio allegato:
abbiamo diversificato i margini di guadagno per fascia di prezzo dei prodotti. Significa che, sulla base del prezzo di listino di ogni prodotto, il suo margine di guadagno sarà calcolato con questa tabella. Qui abbiamo impostato una percentuale di guadagno decrescente: ossia,man mano che aumenta il prezzo dei prodotti, diminuisce la percentuale di margine di guadagno. Lo scopo di questa configurazione è ovviamente quello di mantenere i prezzi di vendita competitivi anche sui prodotti di fascia alta.

Da precisare che, per tutte le fascie di prezzo che NON dovessero essere specificate in questa tabella, verrà impiegato l'incremento prezzi predefinito.

clicca per ingrandire vedi allegato

Posso impostare margini di guadagno diversificati per categoria?
Con l'impostazione "Calcola prezzi diversificati per" è possibile configurare i propri margini di guadagno per categoria dei prodotti; ad esempio per guadagnare (relativamente) di più sui giocattoli durante il periodo natalizio.
Una volta selezionata questa impostazione e salvate le modifiche, sotto a "Calcola prezzi diversificati per" si troverà il pulsante "Imposta Margini" che consente di specificare i diversi margini di guadagno per categoria

Nell'esempio allegato:
mostriamo una configurazione di diversi margini di guadagno impostati per diverse categorie di prodotto.

Da precisare che, per tutte le categorie che NON dovessero essere specificate in questa tabella, verrà impiegato l'incremento prezzi predefinito.

clicca per ingrandire vedi allegato

Come posso gestire i costi di Spedizione?
I costi di spedizione dei prodotti che vendi su PixPlace possono essere gestiti in 2 modi:

1) Tramite ReVendi: in Gestione Cataloghi, cliccando "Gestisci/Imposta" in corrispondenza del catalogo di proprio interesse, e selezionando uno dei metodi di calcolo dei costi di spedizione disponibili nella lista "Imposta costi di spedizione su".Le opzioni disponibili in questa lista dipendono dalle "capacita'" del Catalogo in questione.Ad esempio, quando un catalogo fornisce l'informazione del peso dei prodotti, qui sara' disponibile l'opzione "fascia di peso dei prodotti".Quando un catalogo fornisce i costi di spedizione - definiti dal fornitore - qui sara' disponibile l'opzione "costi spedizione da catalogo (sped.Standard)", e via cosi' via.

Quando si imposta un metodo di calcolo dei costi di spedizione tramite ReVendi, é bene tenere presente che ogni costi di spedizione calcolato viene sommato al prezzo finale del prodotto messo in vendita su PixPlace.In questo senso, suggeriamo sempre di azzerare i costi di spedizione impostati su PixPlace (menu "Impostazioni > Impostazioni di Spedizione, o cliccando https://sellercentral-europe.PixPlace.com/gp/shipping/dispatch.html/ref=ag_shipset_dnav_home e "Modifica" in corrispondenza di "Le tue tariffe relative alla spedizione per articolo/peso").
In questo modo, i prodotti pubblicati appariranno su PixPlace al pubblico con "spedizione gratuita", il venditore potra' recuperare comunque i costi delle spedizioni, avendoli ricaricati sul prezzo dei prodotti.

2) Diversamente, se si vogliono gestire i costi di spedizione tramite PixPlace, sara' sufficiente impostare il metodo calcolo dei costi di spedizione su ReVendi su "Importo fisso", specificando l'importo 0,00

Posso inserire informazioni sui prodotti nelle Note sulle Condizioni?
Si. Nel compilare le Note sulle Condizioni, e' possibile inserire alcune "variabili".
Con "variabile" si intende una parola chiave che viene sostituita da ReVendi con un dato "reale" inerente al prodotto, durante l'elaborazione degli aggiornamenti di PixPlace. Le variabili disponibili nelle Note sulle Condizioni sono:"titolo, marca, modello, quantita', giorni evasione ordini, prezzo, prezzo scontato, data inizio promozione, data fine promozione, e simbolo valuta", e possono essere inserite nelle note tramite gli appositi link presenti sotto al campo "Note sulle Condizioni".
Per maggiori informazioni ed esempi sull'uso delle variabili nelle Note sulle Condizioni, si veda la documentazione allegata.

vedi documentazione allegata

Come si usano le variabili nelle Note sulle Condizioni?
Con "variabile" si intende una parola chiave che viene sostituita da ReVendi con un dato "reale" inerente al prodotto, durante l'elaborazione degli aggiornamenti di PixPlace. Le variabili disponibil nelle Note sulle Condizioni sono:"titolo, marca, modello, quantita', giorni evasione ordini, prezzo, prezzo scontato, data inizio promozione, data fine promozione, e simbolo valuta", e possono essere inserite nelle note tramite gli appositi link presenti sotto al campo "Note sulle Condizioni".
Per maggiori informazioni ed esempi sull'uso delle variabili nelle Note sulle Condizioni, si veda la documentazione allegata.

vedi documentazione allegata

Posso copiare le impostazioni di un Catalogo?
Per velocizzare la configurazione delle impostazioni di qualunque Catalogo, e' possibile utilizzare la funzione "Copia Impostazioni". Questa funzione permette di copiare le impostazioni - siano queste margini di guadagno, percentuali per le commissioni di vendita, impostazioni di tempi e costi di spedizione - da un catalogo ad un altro.

Per copiare le impostazioni di un catalogo su un altro, e' sufficiente che accedi al tuo spazio "My ReVendi", quindi clicchi "I miei Servizi", "PixPlace", "Il mio PixPlace" (a seconda del Marketplace che desideri gestire), "Gestione Cataloghi", quindi clicchi sul Catalogo che desideri gestire, e infine clicchi sul menu "Copia Impostazioni" che compare a sinistra nella pagina.

Qui potrai selezionare il catalogo di origine: ossia il catalogo da cui copiare le impostazioni, e il set di impostazioni da copiare.

Va precisato che la copia delle impostazioni, una volta eseguita, é irreversibile. Le impostazioni copiate sovrascrivono eventuali precedenti impostazioni salvate per il catalogo sui cui le si e' copiate, e dopo la copia non sara' piu' possibile recuperare le precedenti impostazioni.

Perchè non vedo tutti i cataloghi in "Copia Impostazioni"
Quando si esegue la copia delle impostazioni da un catalogo ad un'altro é necessario che entrambi i cataloghi (quello di origine da cui si copia, e quello di destinazione su cui si copia) siano configurati con almeno le impostazioni di base.
Nella lista "Copia impostazioni da", in "Copia Impostazioni", saranno visibili solo i cataloghi gia' configurati con le impostazioni di base.

Perchè non posso aggiungere l'IVA ai prezzi dei miei prodotti su PixPlace?
Su PixPlace i prezzi dei prodotti devono essere pubblicati IVA esclusa.


Impostazioni :: Gestione Sconti e Promozioni

Come funziona l'impostazione "Sconto, promozioni e migliori offerte a Catalogo"?
Alcuni cataloghi contengono promozioni sui prodotti. Ossia, il fornitore applica uno sconto per il rivenditore sul prezzo dei suoi stessi prodotti. ReVendi é in grado di gestire queste promozioni, e calcolare il tuo prezzo per PixPlace sui prezzi scontati dal fornitore.
Inoltre, quando colleghi piu' cataloghi allo stesso inventario PixPlace - ad esempio colleghi PixMania PRO e Esprinet al tuo PixPlace.it - puo' capitare che un prodotto sia presente in entrambi i cataloghi. In questi casi si parla di "concorrenza": Il prodotto e' offerto da entrambi i fornitori, ma con prezzi al rivenditore differenti.
In entrambi questi casi, sia di concorrenza che di promozioni, quando aggiorna i tuoi inventari PixPlace, ReVendi seleziona sempre il prodotto dal catalogo che ha la migliore offerta. Questo criterio e' sempre valido, e ha lo scopo di farti risparmiare sull'acquisto dei prodotti che vendi.
Con l'impostazione "Sconto, promozioni e migliori offerte a Catalogo" hai la possibilita' di decidere su quale dei due prezzi debba essere calcolato il prezzo da pubblicare sul tuo PixPlace in caso di concorrenza o promozione:
a) sul prezzo selezionato come migliore offerta (il prezzo scontato o quello del catalogo che ha la migliore offerta).
b) sul prezzo piu' alto tra quelli disponibili per il prodotto.
Fermo restando che tu comunque hai un risparmio dato dalla selezione della migliore offerta disponibile, puoi modificare questa impostazione per essere piu' competitivo su PixPlace (caso "a") o per ottenere maggiori guadagni dalla vendita di quel prodotto (caso "b").

Per una panoramica degli effetti sul tuo Inventario PixPlace di Sconti, promozioni, migliori offerte a Catalogo, Promozioni Personalizzate e Impostazione dei Prezzi Finali, si veda la documentazione allegata.

vedi documentazione allegata

Come funziona la "Promozione Personalizzata"?
Grazie a questa impostazione puoi creare una promozione su tutti i prodotti che vendi su PixPlace. Puoi impostare una percentuale di sconto, e le date entro le quali applicare lo sconto specificato.
Quando crei una promozione, ReVendi utilizzerá queste informazioni per applicare lo sconto specificato al prezzo dei tuoi prodotti su PixPlace.
Come in tutti i casi di "concorrenza" o sconti a catalogo (vedi FAQ http://www.revendi.net/faq/theme.asp?th=1#11), anche nel caso in cui imposti una promozione personalizzata, quando questa é attiva, su PixPlace sara' visualizzato il prezzo pieno dei tuoi prodotti - barrato - e il prezzo scontato calcolato sulle impostazioni della tua promozione.

Per una panoramica degli effetti sul tuo Inventario PixPlace di Sconti, promozioni, migliori offerte a Catalogo, Promozioni Personalizzate e Impostazione dei Prezzi Finali, si veda la documentazione allegata.

vedi documentazione allegata

Cosa devo selezionare in "Promozione personalizzata, in caso di promozioni a catalogo"?
Quando crei una promozione personalizzata per i tuoi prodotti su PixPlace, gli sconti che imposti verranno applicati ai prezzi dei tuoi prodotti su PixPlace entro le date di inizio e fine promozione che scegli. Se pubblichi su PixPlace piu' cataloghi prodotti, puo' capitare che questa condizione generi gia' di per se' degli sconti (ad esempio se uno dei tuoi cataloghi contiene promozioni; oppure se un prodotto e' presente in piu' cataloghi con condizioni di vendita differenti, e hai impostato l'opzione "Sconto, promozioni e migliori offerte a Catalogo" affinche' vengano mantenuti i tuoi prezzi competitivi).
Quando cio' accade, la tua promozione personalizzata puo' "sovrapporsi" ai prezzi gia' scontati a catalogo.
Con l'opzione "Promozione personalizzata, in caso di promozioni a catalogo" puoi decidere come devono essere calcolati i tuoi prezzi su PixPlace in questi casi: ossia, se lo sconto a catalogo annulla la tua promozione (viene pubblicato il prezzo con lo sconto a catalogo), o se questa deve essere mantenuta attiva (ottenedo cosi' che il tuo sconto personalizzato venga applicato al prezzo gia' scontato a catalogo).
Per maggiori informazioni sul funzionamento delle promozioni personalizzate,
vedi FAQ http://revendi.net//faq/theme.asp?th=1#12
Per maggiori informazioni sugli sconti a catalogo o sui casi di "concorrenza",
vedi FAQ http://revendi.net//faq/theme.asp?th=1#11

Per una panoramica degli effetti sul tuo Inventario PixPlace di Sconti, promozioni, migliori offerte a Catalogo, Promozioni Personalizzate e Impostazione dei Prezzi Finali, si veda la documentazione allegata.

vedi documentazione allegata

Come funzionano i "prezzi finali"?
Al di la' di sconti, promozioni o migliori offerte, promozioni personalizzate, puoi specificare il prezzo finale per i prodotti che vendi su PixPlace.it e mettere cosi' in offerta prodotti specifici con prezzi che puoi gestire in base alle tue osservazioni sui tuoi competitors in PixPlace e sulle richieste del mercato.
Questa impostazione e' pensata per consentire ai venditori, confrontando i propri prezzi su PixPlace con quelli dei competitors o in considerazione di quali prodotti sono tra i piu' ricercati dagli utenti su PixPlace, di impostare un prezzo "finale" per prodotti specifici, cosi' da essere piu' competitivi e incrementare il proprio volume di vendite.
Quando si indica un prezzo finale, e' necessario indicare lo SKU venditore del prodotto e il prezzo che si desidera pubblicare. Qui, il venditore dovra' specificare l'esatto prezzo che vuole pubblicare su PixPlace. In fase di aggiornamento dell'inventario PixPlace, ReVendi pubblichera' il "prezzo finale" specificato, come se si trattasse di uno sconto o promozione in vigore da "ieri" a "domani".
Gli aggiornamenti automatici eseguiti da ReVendi, provvederanno a mantenere attiva questa promozione su PixPlace, aggiornandone le date ogni giorno, in funzione degli aggiornamenti automatici.

Per una panoramica degli effetti sul tuo Inventario PixPlace di Sconti, promozioni, migliori offerte a Catalogo, Promozioni Personalizzate e Impostazione dei Prezzi Finali, si veda la documentazione allegata.

vedi documentazione allegata

Come si impostano i "prezzi finali"?
Per fissare il prezzo di un prodotto su PixPlace, occorre intervenire sulle impostazioni di Prezzo Finale, in Gestione Sconti e Promozioni, aggiungendo prodotti- indicandone lo SKU venditore e il prezzo desiderato.

Prima di tutto occorre individuare lo SKU venditore del prodotto di cui si vuole fissare il prezzo. Lo SKU venditore si trova nel report di aggiornamento di ReVendi, nella colonna "SKU Venditore", o anche nell'inventario PixPlace Seller Central.
Una volta individuato lo SKU Venditore, su ReVendi portarsi nella sezioneMy ReVendi > I miei Servizi > PixPlace > Il mio PixPlace > Gestione Sconti e Promozioni,quindi sulle impostazioni Scegli il tuo prezzo finale

Per inserire il Prezzo Finale di un prodotto:
Inserire lo SKU Venditore nel campo SKU Venditore del prodotto (digitandolo, oppure incollarlo copiandolo dall'inventario PixPlace o dal report di ReVendi), e digitare il prezzo che si desidera applicare a quel prodotto
SKU Venditore e prezzo verranno inseriti in una nuova sezione della pagina Prezzi finali che hai impostato.
Ripetere l'operazione per tutti i prodotti per cui si intende fissare un prezzo finale,quindi cliccare su Salva Modifiche.

Per eliminare il Prezzo Finale di un prodotto
E' sufficiente cliccare sullo SKU Venditore nella sezione Prezzi finali che hai impostato.

vedi documentazione allegata


Stato aggiornamenti e funzioni manuali

Come funziona la Simulazione Aggiornamento?
La "Simulazione Aggiornamento" e' una funzione che ti permette di simulare l'aggiornamento del tuo PixPlace.
Quando lanci una simulazione aggiornamento, ReVendi esegue le medesime elaborazioni che svolge in fase di aggiornamento del tuo inventario PixPlace, con l'unica differenza che in una simulazione NESSUN dato viene realmente inviato ad PixPlace.
Con la "Simulazione Aggiornamento" ottieni immediatamente un Report di aggiornamento, che puoi consultare dalla sezione "Report" del tuo spazio "My ReVendi", in cui compaiono i prodotti che verranno inviati ad PixPlace dagli aggiornamenti Manuali o Automatici.

La "Simulazione Aggiornamento" e' sempre consigliata quando si utilizza la prima volta ReVendi, e non si ha ancora molta familiarita' con le impostazioni dei Cataloghi. Questa ti permette di sapere in anteprima cosa e come verra' pubblicato sul tuo PixPlace: quali prodotti e a quali prezzi e condizioni.

Come funziona l'Aggiornamento Manuale?
La funzione "Aggiorna Ora!" lancia un aggiornamento manuale del tuo inventario PixPlace.
Questa funzione esegue un aggiornamento immediato del tuo inventario PixPlace, con le tue attuali impostazioni, e genera un report con le offerte inviate ad PixPlace e l'esito della loro pubblicazione.

La funzione "Aggiorna Ora!" e' disponibile solo quando non sono attivi gli aggiornamenti automatici del tuo inventario PixPlace. Gli aggiornamenti automatici sono normalmente disattivati quando richiedi il servizio, e questo si verifica per permetterti di configurare le tue impostazioni su ReVendi prima di iniziare a pubblicare offerte su PixPlace.
Non appena lanci un aggiornamento manuale, e questo va a buon fine su PixPlace, ReVendi attiva gli aggiornamenti automatici.
(per maggiori informazioni sugli aggiornamenti automatici, leggi http://revendi.net/faq/theme.asp?th=1#27)

Ogni volta che modifichi una qualunque delle tue impostazioni su ReVendi (margini di guadagno, commissioni, spedizione, sconti e promozioni, liste di blocco...), ReVendi sospende i tuoi aggiornamenti automatici per permetterti di completare le modifiche alle tue configurazioni. Una volta completate le modifiche, dovrai eseguire un nuovo aggiornamento manuale che, non appena completato, riattivera' gli aggiornamenti automatici.

Cosa sono gli "Aggiornamenti Automatici"?
Gli aggiornamenti automatici sono quegli aggiornamenti del tuo inventario PixPlace lanciati spontaneamente da ReVendi.
La funzionalita' principale di ReVendi e' quella di mantenere aggiornate le tue offerte su PixPlace rispetto ai cambiamenti che avvengono nei cataloghi che decidi di mettere in vendita. Nuovi prodotti inseriti a catalogo, prodotti eliminati, modifica dei prezzi o delle giacenze nel magazzino del fornitore, costituiscono tutti parametri utilizzati da ReVendi per determinare che un catalogo ha subito modifiche ed e' necessario aggiornare le tue offerte su PixPlace.

ReVendi scarica regolarmente i cataloghi che hai collegato al tuo PixPlace, agli orari prestabiliti: ossia, gli orari in cui il fornitore rilascia gli aggiornamenti dei propri listini. Scaricando gli aggiornamenti dei listini, quando rileva modifiche in un catalogo, automaticamente ReVendi lancia l'aggiornamento dell'inventario PixPlace di ogni venditore che utilizza quel catalogo.

A cosa serve la funzione Cancellazione Inventario?
La funzione "Cancella Inventario" permette di inviare ad PixPlace un comando utile a cancellare completamente il tuo inventario. Quando la esegui sul tuo PixPlace.it ad esempio, questa comporta che tutte le offerte che hai online in quel momento su PixPlace Italia vengano cancellate.

Dal momento che ogni aggiornamento di PixPlace eseguito da ReVendi (sia che si tratti di aggiornamenti manuali o automatici) "pulisce" l'inventario rigenerandolo da zero, non vi sono molte ragioni per cui un venditore dovrebbe eseguire la funzione "Cancella Inventario".
L'unica occasione in cui potresti avere bisogno di una funzione di questo tipo e' quando, a ridosso delle ferie - o di una chiusura temporanea della tua attivita' di venditore - volessi sospendere le tue vendite.
In questi casi, la funzione "Cancella Inventario" ti permetterebbe di eliminare tutte le tue offerte, e andrebbe eseguita contestualmente alla disattivazione dei tuoi aggiornamenti automatici, o alla sospensione della pubblicazione dei cataloghi che hai in vendita su PixPlace.

In che modo ReVendi "rigenera" il mio inventario PixPlace?
Quando ReVendi invia un'aggiornamento ad PixPlace, lo fa utilizzando un'opzione particolare che permette di "rigenerare" l'inventario da zero. Questo significa che ogni offerta precedentemente pubblicata nell'inventario PixPlace viene cancellata per favorire la pubblicazione delle sole offerte inviate da ReVendi.

Questo approccio viene utilizzato da ReVendi per assicurare la qualita' delle offerte pubblicate, ed evitare che rimangano attive offerte residue - magari generate da precedenti aggiornamenti eseguiti utilizzando servizi di terzi - ma anche per rendere piu' performanti le procedure di ReVendi, che cosi' facendo puo' aggiornare piu' velocemente gli inventari PixPlace dei venditori.

Per quanto utile, questa caratteristica puo' andare in conflitto con il metodo di lavoro di alcuni venditori, ed e' bene che il venditore tenga conto di questa funzionalita' di ReVendi prima di lanciare il primo aggiornamento manuale del proprio inventario PixPlace tramite ReVendi.

Un venditore che ad esempio vendesse su PixPlace prodotti propri, o di terzi, inserendone a mano le offerte nel proprio inventario, si vedrebbe cancellate da ReVendi le offerte inserite manualmente.

ReVendi e' stato principalmente concepito per gestire vendite online tramite dropshipping e per essere il servizio "esclusivo" di aggiornamento delle offerte negli inventari PixPlace dei suoi utenti, e questo e' il principio che sta alla base della scelta di utilizzare l'approccio qui sopra descritto.

Siamo al corrente che, seppure in numero ristretto, alcuni venditori hanno esigenza di mantenere attive le proprie offerte su PixPlace, magari anche perche' gestite tramite Logistica PixPlace, o offerte inserite a mano nel inventario per rivendere eventuali resit. In questi casi, suggeriamo di contattarci: i modo che il nostro Staff possa attivarvi un'opzione speciale in grado "preservare" le offerte inserite a mano nell'inventario PixPlace.

Come posso sospendere gli "Aggiornamenti Automatici"?
Premessa Importante:
Sospendere gli aggiornamenti automatici comporta la disattivazione di quella funzione con cui ReVendi aggiorna automaticamente le tue offerte su PixPlace ogni qualvolta rileva una modifica nei cataloghi che metti in vendita. Cio' significa che, una volta sospesi, ReVendi non si occupera' piu' di mantenere aggiornate le tue offerte su PixPlace rispetto ai cambiamenti dei cataloghi che metti in vendita, finche' non li riattiverai lanciando un aggiornamento manuale.

Quando e' utile sospendere gli aggiornamenti automatici?
Sospendere gli aggiornamenti automatici puo' essere utile a ridosso delle ferie - o di una chiusura temporanea della tua attivita' di venditore - qualora volessi sospendere le tue vendite, o nel caso avessi necessita' di efettuare delle simulazioni di aggiornamenti per verificare i tuoi prezzi.
In tutti questi casi, e' consigliabile mettere offline le proprie offerte su PixPlace.it

Per sospendere gli aggiornamenti automatici, portarsi in "My ReVendi > I miei Servizi > PixPlace > Il mio PixPlace > Stato aggiornamenti, Aggiorna, Simula, Cancella" e cliccare l'icona "Disattiva aggiornamenti".

ESCLUSIONI DI RESPONSABILITA':
Il venditore, utente di ReVendi, e' l'unico responsabile delle conseguenze derivanti dalla sospensione degli aggiornamenti automatici.
Tramite la sezione FAQ di questo sito, ReVendi fornisce ai propri utenti tutte le istruzioni e precauzioni legate all'uso di questa funzione in piena sicurezza. Per tanto, ReVendi non assume alcuna responsabilita' per eventuali danni causati al venditore dall'uso improprio di questa funzione


Informazioni sui Report di ReVendi

Da cosa dipende il numero di prodotti pubblicati su PixPlace?
Il numero di prodotti pubblicati su PixPlace (o elaborati con una simulazione di pubblicazione) visibile sui report di ReVendi dipende da svariati fattori.
Ad incidere su questo numero e' prima di tutto il "Limite Prodotti" impostato dal venditore nella sezione "Liste di Blocco e Filtri".

Con il "Limite Prodotti" puoi impostare un limite al numero di prodotti che ReVendi pubblichera' sul tuo inventario PixPlace.
Una volta impostato il "Limite Prodotti" tramite le Liste di Blocco e Filtri, ReVendi non pubblichera' mai su PixPlace un numero di offerte superiore al valore che hai impostato come limite.

Un'altro elemento che incide sul numero di prodotti pubblicati su PixPlace, sono gli eventuali blocchi (specifici) che puoi avere impostato - sempre tramite "Liste di Blocco e Filtri". Blocchi specifici di prodotti tramite lo SKU, categorie, o marca, ma anche eventuali filtri che puoi avere impostato sul prezzo (prezzo minimo e/o massimo) o sulla giacenza.
Per verificare e modificare le tue liste di blocco e filtri, accedi al tuo spazio "My ReVendi" e portati nella sezione per accedere alle liste di blocco, vai su My ReVendi > I miei Servizi > PixPlace > Il mio PixPlace > Liste di Blocco e Filtri.

Altri fattori che incidono sul numero di prodotti pubblicati da ReVendi su PixPlace sono: il numero di prodotti presenti nei cataloghi che hai collegato al tuo PixPlace, di questi devi considerare - non la somma dei prodotti dei listini - bensi' l'unione degli stessi, con de-duplica nel caso di prodotti condivisi da piu' cataloghi.
Su questi incide anche la disponibilita': ReVendi pubblica su PixPlace solo i prodotti effettivamente disponibili a listino.

Infine, ad incidere, e' anche l'esistenza o meno di una scheda prodotto (almeno una) su PixPlace per ognuno dei prodotti gestiti. ReVendi pubblica su PixPlace solo i prodotti di cui esiste una scheda prodotto, priva di errori e duplicati, per prevenire errori sul Marketplace.


Riferimenti ad PixPlace

Dove trovo lo "SKU Venditore" su PixPlace?
Questo argomento verra' inserito a breve.

Come posso mettere offline le mie offerte su PixPlace?
Questo argomento verra' inserito a breve.

Come posso rimettere online le mie offerte su PixPlace?
Questo argomento verra' inserito a breve.

Posso vedere la cronologia dei miei aggiornamenti su PixPlace?
Questo argomento verra' inserito a breve.

Ho cambiato la password dell'account PixPlace, come faccio a cambiarla in ReVendi?
Se si cambia la password o l'indirizzo email del proprio Account Venditore PixPlace, non e' necessario modificare nulla su ReVendi.
ReVendi si interfaccia con il tuo inventario PixPlace tramite il seriale tuo Account Venditore, che non cambia in funzione delle modifiche al tuo profilo.
Per tanto, anche se si modificano email o password dell'account Venditore PixPlace, gli aggiornamenti del tuo inventario continueranno ad essere eseguiti da ReVendi senza alcun problema.